L’ Associazione Sportiva Dilettantistica 3 MORI RUNNING TEAM, in collaborazione con Comune di Vernasca e Rock Experience, organizza per Domenica 19 Maggio 2019 il “Valtolla Trail 2019”, gara di corsa in montagna in semi-autosufficienza con percorso in ambiente appenninico.

La manifestazione si svolgerà in conformità con il presente regolamento e alla eventuali modifiche ed agli avvisi che saranno pubblicati sul sito www.valtollatrail.it .
La volontaria iscrizione e la conseguente partecipazione alla corsa indicano la piena accettazione del presente regolamento in tutte le sue parti.
Con l’iscrizione, il partecipante esonera gli organizzatori da ogni responsabilità, sia civile sia penale, per danni a persone e/o cose da lui causati o a lui derivati durante la manifestazione.
Gli atleti sono inoltre tenuti al rispetto del codice della strada, in particolare nei tratti in cui il tracciato attraversa la viabilità ordinaria che non sarà chiusa al traffico veicolare.

Il Valtolla Trail 2019 è una corsa a piedi lungo i sentieri, strade e mulattiere su due distanze, 11 km e 700 metri di dislivello positivo e la seconda di 25 km e 1.300 metri di dislivello positivo, in semi-autosufficienza, con partenza Domenica 19 Maggio 2019 alle 9.00 dalla P.zza Vittoria di Vernasca (PC).
Tempo massimo: 5h.

Possono iscriversi tutti gli atleti maggiorenni in possesso della vigente certificazione medica alla pratica sportiva a livello agonistico per l’ATLETICA LEGGERA in corso di validità alla data della manifestazione e riconosciuta nella propria nazione di residenza. Tale certificazione deve essere ALLEGATA al modulo di iscrizione.
Non saranno comunque accettati atleti che stanno scontando squalifiche per uso di sostanze dopanti.
Durante la gara è proibito farsi accompagnare e/o assistere da persone diverse da quelle regolarmente iscritte.
L’assistenza personale è ammessa nei soli punti di ristoro della manifestazione.

Le operazioni di ritiro pettorale e pacco gara avverranno:
Domenica mattina dalle ore 7.00 alle ore 8.30 presso la zona di partenza al Centro Culturale in P.zza Vittoria a Vernasca (PC).
Il pettorale sarà consegnato esclusivamente dietro presentazione di un documento di identità o di apposita delega scritta.
Il pettorale deve essere portato nella parte anteriore e ben visibile durante tutto il percorso della manifestazione.
Su di esso gli atleti troveranno il numero di telefono dell’organizzazione da contattare solo in caso di emergenza e richiesta di assistenza lungo il percorso.

I concorrenti dovranno presentarsi a Vernasca in zona partenza entro le 08.30 di Domenica 19 Maggio 2019.
Alle ore 8.40 sarà consentito l’accesso alla griglia di partenza per abilitazione chip cronometraggio.
Alle ore 8.50 verrà tenuto il briefing pre-gara nella zona di partenza.
Alle 9.00 partenza unificata per la 11km e la 25km.
Possibilità di lasciare i borsoni sotto il tendone dell’organizzazione. Nonostante i controlli, l’organizzazione non è responsabile degli oggetti lasciati in zona partenza.
Al momento dell’accesso alla zona partenza sarà controllato il materiale obbligatorio. Chiunque si rifiuterà di sottoporsi al controllo del materiale obbligatorio o risulterà sprovvisto dello stesso sarà immediatamente squalificato e non potrà prendere parte alla gara.

I concorrenti con i cani al seguito dovranno tenere questi ultimi al guinzaglio per tutta la gara e posizionarsi in fondo al gruppo alla partenza.

Sul percorso saranno presenti addetti dell’organizzazione e personale paramedico in costante contatto con la base.
Ambulanze con personale paramedico stazioneranno in diversi punti del percorso, nonché alla partenza e all’arrivo.
Lungo il tracciato saranno istituiti dei punti di controllo, dove addetti dell’organizzazione monitoreranno il passaggio degli atleti.

I concorrenti dovranno tenere un comportamento rispettoso dell’ambiente, evitando in particolare di disperdere rifiuti, raccogliere fiori o molestare la fauna.
Chiunque sarà sorpreso ad abbandonare rifiuti lungo il percorso sarà squalificato dalla gara e incorrerà nelle eventuali sanzioni previste dai regolamenti comunali.

In caso di fenomeni meteo importanti (nebbia fitta, forti temporali), l’organizzazione si riserva di effettuare, anche all’ultimo minuto o durante lo svolgimento della gara, variazioni di percorso in modo da eliminare potenziali pericoli o condizioni di forte disagio per i partecipanti.
Le eventuali variazioni saranno comunicate ai partecipanti e segnalate dagli addetti.
L’ organizzazione si riserva inoltre di sospendere o annullare la gara nel caso in cui le condizioni meteorologiche mettessero a rischio l’incolumità dei partecipanti, dei volontari o dei soccorritori.

È obbligatorio avere con sé, per tutta la durata della gara, il seguente materiale:

  •  scarpe protettive da trail running
  •  giacca antivento o k-way
  •  telo termico
  • telefono cellulare
  • pettorale visibile davanti lungo tutto il percorso

Il controllo del materiale obbligatorio sarà effettuato al ritiro del pettorale.
Il pettorale di gara non sarà consegnato a chi non mostrerà agli addetti tutto il materiale obbligatorio.
È fortemente consigliato partire con il seguente materiale:

  •  riserva idrica 500ml

È consentito l’uso dei bastoncini.
ATTENZIONE: In base alle condizioni meteorologiche l’organizzazione si riserva di modificare il materiale obbligatorio la mattina delle gara e di darne comunicazione durante il briefing.

È prevista l’immediata squalifica, con ritiro del pettorale di gara, per le seguenti infrazioni:

  • mancato passaggio da un punto di controllo
  • taglio del percorso di gara
  • abbandono di rifiuti sul percorso
  • mancato soccorso ad un concorrente in difficoltà
  • insulti o minacce a organizzatori o volontari
  • utilizzo di mezzi di trasporto in gara
  • rifiuto di sottoporsi al controllo del personale medico sul percorso
  • rifiuto di sottoporsi al controllo del materiale obbligatorio
  • mancanza materiale obbligatorio

Sono previste penalizzazioni per le seguenti infrazioni:

  • mancata esposizione del pettorale di gara: 30 minuti di penalizzazione

Il tempo massimo per giungere all’arrivo è di 5h per la 25km.
È previsto un “servizio scopa” che percorrerà il tracciato seguendo l’ultimo concorrente, in modo da essere d’aiuto ai ritirati ed evitare che eventuali infortunati rimangano senza assistenza.

Sarà istituito il seguente cancello orario per la 25km:

  •  km 5.5 ore 10.15 (1h15 di gara) con deviazione dei concorrenti sul percorso corto.

I concorrenti che non giungeranno entro i limiti di tempo prestabiliti saranno fermati e non potranno continuare la corsa.

A tutela della salute dei partecipanti, il personale medico presente ai punti di controllo o lungo il percorso è abilitato a fermare il concorrente che non sarà giudicato idoneo al proseguimento della gara.

In questo caso il concorrente dovrà seguire le indicazioni del personale medico, pena l’immediata squalifica.

I concorrenti giunti ai cancelli orari fuori tempo massimo, gli infortunati, coloro che saranno giudicati dal personale medico non idonei a proseguire la gara, e gli altri atleti che vorranno ritirarsi volontariamente, saranno accompagnati all’arrivo tramite un mezzo dell’organizzazione.

Ogni concorrente che si ritirerà dalla gara fuori dai punti prestabiliti, dovrà provvedere al rientro a Vernasca per proprio conto, comunicando subito il suo ritiro via telefono o SMS al numero dell’organizzazione riportato sul pettorale.

Si corre in semi-autosufficienza. Sono previsti comunque 3 ristori solido/liquidi lungo il percorso, più 1 finale nei pressi della zona di arrivo:

  • ristoro 1 (km 4) per la 11km e la 25km
  • ristoro 2 (km 7) per la 11km e (km 11) per la 25km
  • ristoro 3 (km 19) per la 25km
  • ristoro 4 (zona arrivo) per la 11km e la 25km

Hanno accesso al punto di ristoro esclusivamente i concorrenti con il pettorale ben visibile.
I cibi e le bevande del ristoro dovranno essere consumati solo sul posto; la borraccia potrà essere utilizzata come bicchiere; è vietato bere direttamente dalle bottiglie dei ristori; i rifiuti dovranno essere gettati negli appositi contenitori in loco.
Alla partenza da ogni ristoro i corridori dovranno avere la quantità di acqua e di alimenti necessaria per arrivare al ristoro successivo.
All’arrivo sarà presente un ulteriore ristoro. Convenzione con i ristoranti del paese mostrando pettorale gara.

Non sono previsti premi in denaro.

Saranno premiati nella 25km i primi 5 delle seguenti categorie:

  • Assoluta maschile
  • Assoluta femminile

Saranno premiati nella 11km i primi 3 delle seguenti categorie:

  • Assoluta maschile
  • Assoluta femminile

I premi non possono essere cumulabili.

L’ organizzazione sottoscrive una assicurazione di responsabilità civile avente validità il giorno della gara.
La responsabilità della partecipazione avviene sotto la responsabilità degli atleti che rinunciano ad ogni azione in caso di danni o conseguenze ulteriori che sopraggiungano in seguito.

Con l’iscrizione, i concorrenti autorizzano l’organizzazione all’utilizzo gratuito, senza limiti territoriali e di tempo, di immagini fisse e in movimento che li ritraggano in occasione della partecipazione al Valtolla Trail 2019.

La volontaria iscrizione e la conseguente partecipazione alla corsa indicano la piena accettazione del presente regolamento e delle modifiche eventualmente apportate.
Con l’iscrizione, il partecipante esonera gli organizzatori da ogni responsabilità, sia civile sia penale, per danni a persone e/o cose da lui causati o a lui derivati.